Nuova Opel Mokka, al via le versioni termiche e quella elettrica

A listino ad un prezzo d’attacco di 22.200 euro e disponibile da subito anche in versione elettrica, è prenotabile soltanto sul sito con un pacchetto di vantaggi destinati a chi ritirerà fra i primi la vettura. Mokka perde la X, ma acquista uno stile che anticipa tutti i futuri modelli Opel. Realizzato sulla base della piattaforma CMP del Gruppo Psa il suv compatto offre una scelta di motori sia termici, a benzina e diesel, che 100% elettrico. Nelle varianti più tradizionali, il prezzo d’attacco è di 22.200 euro per il benzina 1.200 cc turbo da 100 cv. Le versioni a benzina delle nuove Mokka termiche comprendono anche il più potente 1.200 cc da 130 cv, in vendita da 23.200 euro o da 24.700 euro col cambio automatico a 8 marce. A completare l’offera c’è poi il 1.500 cc a turbodiesel da 110 cv ad un prezzo di 23.700 euro. Mokka-e, invece, è in vendita a 34.000 euro, ma grazie agli incentivi il prezzo può scendere fino a 23.000 euro, se si ha un’auto da rottamare o fino a 27.500 euro senza demolizione, in entrambi i casicomprensivi del bonus di 3.000 euro offerto da Opel. Lo sport utility elettrico offre un powertrain da 136 cv 260 Nm di coppia e utilizza una batteria da 50 kWh con 8 anni di garanzia per una autonomia di 324 km. La ricarica avviene con sistema rapido da 100 kW, monofase o trifase a 11 kW per recaricare l’80% della ricarica in 30 minuti.

Please follow and like us:
Tempario Footer